A Milano consegna gratuita e veloce in bicicletta per ordini superiori a 70 €

Contattaci allo 02.83660613

« Torna alla lista

Ottobre pazzerello... che vino mi metto? Decidilo col TASTER

12 ottobre 2015

Dici autunno e pensi a pioggia, umidità, caminetti, castagne (o brasati) sul fuoco e vini rossi di struttura ad accompagnare.

Invece in questo anno dove le stagioni sono state abbastanza rispettate, l'inizio autunnale ci sta regalando una notevole discontinuità, scrosci di pioggia e freddo di notte, sole e caldo di giorno, nebbia e cappotto la mattina, sudore e camicia aperta al pomeriggio. Come ci si può orientare per scegliere il rosso giusto in base a cosa faremo (e soprattutto cosa mangeremo)?

L'elemento più importante che caratterizza la struttura di un vino è un elemento quantificabile, l'alcool, che può orientarci nella decisione. L'alcool etilico (etanolo) non solo contribuisce alla pienezza ed alla morbidità della beva con le sue prerogative sensoriali, ma possiamo definirlo come un “indicatore”: durante le fasi dei maturazioni dell'uva, le vie biosintetiche partono dagli zuccheri fotosintetati, ossia molte delle caratteristiche che contribuiscono alla struttura (alcoli secondari, tannini ecc.) si formano in maniera proporzionale agli zuccheri, quindi all'alcolicità finale del vino.

I tannini, classe di polifenoli contenuti quasi esclusivamente nella buccia, e quindi prerogativa dei vini rossi, giocano anche loro un ruolo chiave. La loro capacità di concatenarsi ed ingrandirsi con l'invecchiamento del vino determina pienezza e finezza delle sensazioni gustative dei vini rossi, al contrario tannini troppo piccoli o “verdi” possono tradursi semplicemente in sensazioni di durezza.
Il contenuto in tannini di un vino è determinato principalmente dalla varietà d'uva, dalla zona di produzione e dalla forma e qualità degli acini. Ci sono quindi vini e denominazioni che sono peculiarmente leggeri, strutturati, o molto strutturati.

Sul nostro sito troverete un utile strumento, il TASTER, per poter scegliere i vini in base a parametri e caratteristiche tra cui la struttura, che abbiamo definito con le nostre degustazioni per potersi orientare nella selezione.

/ SCOPRI COME FUNZIONA