A Milano consegna gratuita e veloce in bicicletta per ordini superiori a 70 €

Contattaci allo 02.83660613

« Torna alla lista

Breve guida ai vini Bio

29 febbraio 2016

Tracce di glifosato nella birra, tracce di dimetoato nell'olio di oliva..... la lista potrebbe essere lunga, ma forse non c'è nemmeno tanto da sorprendersi. In agricoltura la necessità di ridurre i costi e rendere più rapide alcune operazioni già da alcuni decenni ha portato alla formulazione di prodotti chimici per diserbare, proteggere da crittograme e parassiti ed altre finalità. Sostanze che spesso sono al limite dei criteri individuati dagli organismi di tutela della salute, e quasi sempre sono ammesse con limiti di tolleranza molto bassi, ma di fatti questi limiti non sono controllati prima della messa in commercio. Per quanto riguarda la produzione di uva da vino queste questioni sono state affrontate dai produttori già verso la fine degli anni '70, quando proprio per dissenso verso l'utilizzo di alcuni prodotti, in particolare i diserbanti ed in generale i sistemici, è nata la viticoltura biologica, e successivamente la certificazione delle uve da agricoltura biologica. Nel 2012, dopo anni di discussione, la comunità europea ha invece approvato il disciplinare di trasformazione delle uve biologiche, ed a partire da questa data abbiamo appunto vini biologici la cui filiera è completamente controllata. Va sicuramente detto che il disciplinare di trasformazione, oltre ad una sensibile riduzione dei tenori di anidride solforosa, non differisce particolarmente da quello “convenzionale”, ed è stato difatti apertamente criticato da molte associazioni di produttori biologici. Proprio per questo non è possibile individuare delle caratteristiche gustative peculiari dei vini biologici, e quindi pregi e difetti dei vini contrassegnati da questo marchio non sono riconducibili a pratiche obbligatorie dei disciplinari. I vini biologici si distinguono per una tutela etica e di salute delle fasi di produzione, non per le caratteristiche organolettiche. Va anche sottolineato come la quasi totalità dei produttori biologici sia di piccole dimensioni e conseguentemente più facilmente orientata per la produzione di vini alto profilo qualitativo. I vini biologici non vanno confusi con i vini biodinamici o quelli “naturali”. I primi sono prodotti seguendo i canoni dell'agricoltura biodinamica, una filosofia di approccio produttivo e di trasformazione che nasce sulle basi delle teorie del filosofo Rudolph Steiner. Il termine “naturale” (volutamente tra virgolette) indica invece vini che sono prodotti limitando al massimo gli interventi durante le fasi di trasormazione; ad oggi tale definizione è utilizzata da differenti gruppi ed associazioni di produttori che utilizzano disciplinari ed autocertificazioni propri, non sempre perfettamente allineati tra di loro. Tale definizione oggi è quindi ancora scorretta (ed a volte abusata tanto in senso positivo quanto positivo), così come la definizione di caratteristiche gustative ed organolettiche proprie. Curiosi ed assetati di vini bio? Ogni anno visitiamo tra Italia e Francia numerose manifestazioni di vini biologici. Tra le nostre proposte potete trovare una selezione di vini biologici ufficiali, ed alcuni “ufficiosi” (ossia non in possesso di certificazione).

Guido Beltrami



Castelli di Jesi "Passo Lento"

La Marca di S.Michele - 2015 - Bio

Bottiglia:

.

22,20

+

Cassa 6 bottiglie:

€ 119,88 (-10%)

19,98 a bott.

+

-10%

Chianti Colline Pisane

Sorelle Palazzi - 2016 - Bio

Bottiglia:

.

8,40

+

Cassa 6 bottiglie:

€ 45,36 (-10%)

7,56 a bott.

+

-10%

Chianti Colline Pisane Riserva Magnum (Con confezione in legno)

Sorelle Palazzi - 2012 - Bio

Bottiglia:

.

36,70

+

Verdicchio dei Castelli di Jesi "Capovolto"

La Marca di S.Michele - 2017 - Bio

Bottiglia:

.

14,80

+

Cassa 6 bottiglie:

€ 79,92 (-10%)

13,32 a bott.

+

-10%

Vernaccia di S.Gimignano

Fattoria S. Donato - 2017 - Bio

Bottiglia:

.

8,80

+

Cassa 6 bottiglie:

€ 47,52 (-10%)

7,92 a bott.

+

-10%

Vin Santo del Chianti (bott 375 ml)

Sorelle Palazzi - 2010 - Bio

Bottiglia:

.

19,80

+

Cassa 6 bottiglie:

€ 106,92 (-10%)

17,82 a bott.

+

-10%

Aggiungi selezione al carrello