A Milano consegna gratuita e veloce in bicicletta per ordini superiori a 70 €

Contattaci allo 02.83660613

« Torna alla lista

Abbinamenti di mezza stagione

11 settembre 2015

Girando per mercati o meglio per boschi non può sfuggire che i funghi porcini siano già protagonisti.

Le temperature ancora "tiepide" però ce li fanno immaginare più insieme ad una tagliatella fresca che come contorno ad un secondo di carne, se non addirittura in insalata per esaltare la carica aromatica elegante ed inconfondibile.

Nel primo caso io conservo sempre una parte dei gambi da frullare (una volta cotti con aglio olio e timo) così da aggiungere alla preparazione una parte cremosa che aiuta allo stesso tempo le tagliatelle a non asciugarsi senza ricorrere all'utilizzo di burro per lo stesso scopo.

Per l'insalata il consiglio si limita a non esagerare con i condimenti.

Ma visto che il nostro mestiere non è quello degli chef ma quello degli "osti" passiamo subito all'abbinamento tenendo presente 2 regole auree quando si parla di funghi:

1) Non coprirne il sapore con vini dal gusto troppo deciso
2) scegliere vini con una buona mineralità per bilanciare l'effetto leggermente "scivoloso" del fungo stesso.

Per l'insalata penserei ad un Arneis (dall'omonimo vitigno piemontese) mentre per le tagliatelle mi sposterei in Oltrepo' Pavese con vitigno internazionale come il Merlot.

Entrambe le scelte sono tese appunto ad accompagnare senza soffocare il protagonista dei boschi andando allo stesso tempo a bilanciarne la scivolosità con la carica sapida.



Arneis "Briccodoro"

Dante Rivetti - 2017

Bottiglia:

.

9,80

+

Cassa 6 bottiglie:

€ 52,92 (-10%)

8,82 a bott.

+

-10%

Merlot della Provincia di Pavia

Caselleone - 2017

Bottiglia:

.

6,90

+

Cassa 6 bottiglie:

€ 37,26 (-10%)

6,21 a bott.

+

-10%

Aggiungi selezione al carrello