« Lista vini

Rosato del Salento "Rosarò"

2018

Feudi di Guagnano

Denominazione: Salento Igt

Descrizione

Ottenuto dalla permanenza sulle bucce per 15/18 ore di uve Negroamaro in purezza questo rosato si presenta subito di un brillante color ciliegia. Al naso sono nettissimi i sentori di fiori, rosa in particolare e frutta rossa. In bocca è morbido ed equilibratissimo con un finale elegante, lungo e molto piacevole.

Abbinamenti

Pasta al pomodoro, pizza e zuppe di pesce.

Vinificazione

Raccolta a mano e vinificazione in rosso con macerazione sulle bucce per 15/18 ore poi svinatura. Affinamento per 3 mesi in serbatoi di acciaio prima dell'imbottigliamento.

Curiosità

Il rosato si ottiene lasciando le bucce dell'uva a bacca rossa con il mosto per poco tempo al fine di estrarre la giusta quantità di colore.

Temperatura

12,0°

Gradazione

13,0%

Colore

Sfumature

Bottiglia:

9,80

+

Cassa 6 bottiglie:

€ 52,92 (-10%)

8,82 a bott.

+

-10%


Uve:

Negroamaro

Vitigno a bacca rossa, maturazione medio-tardiva è diffuso principalmente nella parte meridionale della puglia tra le province di Lecce, Taranto e Brindisi. Spesso usato insieme al Primitivo in particolare per la Denominazione Salice Salentino.

Provenienza:

Puglia

Condividi

Share on Google+