« Lista vini

Etna Bianco "Trainara"

2018

Generazione Alessandro

Denominazione: Etna Doc

Descrizione

Ottenuto da uve Carricante e Catarratto questo bianco dell'Etna ha, fin dal naso, delle spiccatissime note minerali che si integrano su un delicato profumo fruttato, in particolare di agrumi che si uniscono a profumi di erbe aromatiche. In bocca è la sapidità a farsi notare come elemento principale ed a conferire al vino un'ottima struttura. Nel finale lunghissimo si può apprezzare tutta l'eleganza di questo vino.

Abbinamenti

Polpo con patate, calamari e seppie alla griglia.

Vinificazione

Raccolta Manuale delle uve, raffreddamento e pigiatura soffice. Fermentazione i acciaio a temperatura controllata per circa 20 giorni. Affinamento sulle fecce fini per 10 mesi ed ulteriori 4 mesi in bottiglia.

Curiosità

Il Carricante deve il suo nome alla sua ottima produttività che "carica" di grappoli la pianta.

Temperatura

11,0°

Gradazione

12,5%

Colore

Sfumature

Bottiglia:

20,60

+

Cassa 6 bottiglie:

€ 111,24 (-10%)

18,54 a bott.

+

-10%


Uve:

Carricante,

Vitigno a bacca bianca, epoca di maturazione tardiva. E' diffuso storicamente in tutta la regione del Etna dove riesce, sfruttando le peculiarità del terreno vulcanico, ad acquisire un ottimo equilibrio.

Catarratto

Vitigno a bacca bianca, epoca di maturazione media. Il catarratto è un vitigno siciliano, diffuso prevalentemente nella provincia di Trapani. Ha conosciuto una grande fortuna nella seconda metà del Novecento per via della sua grande produttività e resta ancora oggi la prima uva coltivata in Sicilia e la seconda in Italia dopo il trebbiano toscano.

Provenienza:

Sicilia

Condividi

Share on Google+