« Lista vini

Champagne Réserve

Quenardel et Fils

Denominazione: Champagne Aoc

Descrizione

Naso ampio e generoso con note di agrumi canditi, spezie, burro fino ad arrivare sentori minerali e iodati.
In bocca ha un attacco generoso, ampio e complesso grazie anche alla maturazione in botti di rovere, bellissima la progressione che apre ad un finale con un delicato retrogusto di limone.

Abbinamenti

Frutti di mare, baccalà al forno.

Vinificazione

Cuvée ottenuta dall'assemblaggio di differenti basi di Pinot Nero e Chardonnay, presa di spuma in bottiglia con i lieviti per almeno 36 mesi, affinamento in bottiglia dopo la sboccatura.

Curiosità

La prima bottiglia di Champagne di questa cantina risale al 1863.

Temperatura

6,0°

Gradazione

12,5%

Colore

Sfumature

Bottiglia:

37,40

+

Cassa 6 bottiglie:

€ 201,96 (-10%)

33,66 a bott.

+

-10%


Uve:

Chardonnay,

Vitigno a bacca bianca, epoca di maturazione medio-precoce, molto precoce nel caso di produzione per basi spumante, di origine francese ma diffuso praticamente in tutte le aree viticole del mondo, in Italia lo si trova pressochè in tutte le zone produttive, dalle basi spumante come in Franciacorta, a vini bianchi giovani e talvolta da invecchiamento, principalmente in Alto Adige o in Italia centrale.

Pinot Nero

Vitigno a bacca rossa, epoca di maturazione medio-precoce, il Pinot Nero è una delle varietà più coltivate al mondo, principalmente in Borgogna in Francia, consistentemente in Oltrepò Pavese e in Trentino in Italia, è una delle varietà più difficili ed al contempo duttili dal punto di vista enologico, vinificata anche in Champagne come base spumante, può originare anche strutturati vini da invecchiamento.

Provenienza:

Champagne

Condividi

Share on Google+