A Milano consegna gratuita e veloce in bicicletta per ordini superiori a 50 €

Contattaci allo 02.83660613

Al vostro servizio

Direttore

Massimo Marchesi

Assaggiatore Onav e Sommelier A.I.S, ama alla follia mangiare e bere! Non pensa ad altro fin da piccolo. "Ricordo esattamente l’istante in cui, bevendo un bicchiere di Refosco, ho capito di essermi innamorato". Finita Scienze Politiche, inizia un gustosissimo percorso lavorativo che lo ha portato oggi a dirigere le danze di Milanovino.it.


m.marchesi@milanovino.it

Amministratore

Gabriele Giovanelli

Milanese DOC, da ragazzo organizzava feste e faceva il prestigiatore per bambini, poi ha cercato in tutti i modi di “mettere la testa a posto”. Dopo essersi laureato in Economia e Commercio, ha provato a intraprendere una normale carriera da commercialista. Niente da fare, non ha resistito al fascino di mollare tutto e dedicarsi alla creazione di Milanovino, di cui si sente un po' il papà!


g.giovanelli@milanovino.it

Acquisti e selezione

Guido Beltrami

Milanese di nascita, Guido Beltrami incontra il vino senza averne i requisiti minimi d'età, nelle vendemmie e negli imbottigliamenti fatte un po’ per gioco e un po’ come lavoretti saltuari in una piccola tenuta toscana. Terminato il liceo, si iscrive a Viticoltura ed Enologia intervallando gli studi con numerose esperienze di lavoro in cantine del centro e nord Italia. Oggi svolge l’attività di enologo girovagando tra Lombardia, Piemonte e Toscana.


g.beltrami@milanovino.it

Amministrazione

Francesca Cabrini

Scartata l’ipotesi di diventare ballerina, si occupa per anni di ufficio stampa, organizzazione eventi e comunicazione presso piccole agenzie milanesi, per poi approdare in banca dove si affaccia al mondo dell’amministrazione imparando direttamente sul campo. In cerca di una soluzione che le permetta di conciliare lavoro e famiglia, arriva a Milanovino dove farà quadrare i conti!


f.cabrini@milanovino.it

Magazzino

Sayed Massoud

Egiziano di Assyut arriva a Milanovino nel nel 2015 e prende le "chiavi" del magazzino. Preciso e affidabile come un orologio Svizzero si dimostra anche un grande atleta dal momento che molte delle nostre consegne in bicicletta le fa lui!