« Lista vini

Rosso Piceno

2015

Conti di Buscareto

Denominazione: Rosso Piceno Doc

Descrizione

Da uve Montepulciano e Sangiovese questo vino riassume l’essenza stessa dei rossi marchigiani. Il colore rubino è molto luminoso ed al naso sono ben presenti note di ciliegia e marasca accompagnate da una piacevole speziatura. In bocca è di buona struttura con tannini presenti ma non invadenti.

Abbinamenti

Lasagne al ragù, arrosti e carni alla griglia.

Vinificazione

Fermentazione per circa 12 giorni in vasche di acciaio. Dopo la fermentazione malolattica viene affinato in acciaio e poi in bottiglia per 2 mesi.

Curiosità

Il Rosso Piceno mette insieme le due anime marchigiane: il Sangiovese e il Montepulciano.

Temperatura

18,0°

Gradazione

14,0%

Colore

Sfumature

Bottiglia:

7,50

+

Cassa 6 bottiglie:

€ 36,00 (-20%)

6,00 a bott.

+

-20%


Uve:

Montepulciano,

Vitigno a bacca rossa, epoca di maturazione tardiva, è diffuso principalmente nella parte centrale della costa orientale della penisola, principalmente nelle Marche ed in Abruzzo, dove è la base dell'omonimo vino, prodotto sia in versioni estremamente giovani che con lungo affinamento.

Sangiovese

Vitigno a bacca rossa, epoca di maturazione medio-tardiva, il Sangiovese è la più importante varietà a bacca rossa del centro Italia, diffusa in tutta la Toscana, dove è la base di vini sia giovani che da invecchiamento come il Chianti o esclusiva del Brunello di Montalcino, con il clone Sangiovese grosso ,o del Nobile di Montepulciano con quello di Prugnolo Gentile, sia della Romagna, tanto interna che costiera.

Provenienza:

Marche

Condividi

Share on Google+