« Lista vini

Passerina delle Colline Teatine

2016

I Fauri

Denominazione: Colline Teatine Igt

Descrizione

La passerina è un vino che manifesta un´immediatezza straordinaria con i suoi profumi agrumati e vegetali molto netti e quasi taglienti. In bocca il vino è fresco e sapido con una progressione che invita a berne un altro bicchiere anche grazie alla sua bassa gradazione alcolica.

Abbinamenti

Pesce alle erbe e frittate di verdura.

Vinificazione

Pressatura soffice e susseguente decantazione statica, fermentazione a temperatura controllata. Affinamento in acciaio inox.

Curiosità

Un altro nome della Passerina è "Scacciadebiti" per merito della sua resa molto abbondante di vino.

Temperatura

10,0°

Gradazione

12,0%

Colore

Sfumature

Bottiglia:

9,20

+

Cassa 6 bottiglie:

€ 49,68 (-10%)

8,28 a bott.

+

-10%


Uve:

Passerina

Vitigno a bacca bianca, epoca di maturazione medio-tardiva, è diffuso nel basso Marchigiano ed in Abruzzo, dove è stata recentemente riscoperta e valorizzata come uva autoctona, nonstante la sua somiglianza di alcune caratteristiche con cloni di differenti varietà.

Provenienza:

Abruzzo

Condividi

Share on Google+